mag 2013 31

Skebby scelta come caso di successo per il libro “La Start-Up Digitale”

“La start-up digitale – Guida pratica step by step, dall’idea al mercato”, il libro scritto da Cheryl Rickman e la cui edizione italiana a cura di Emil Abirascid è stato appena pubblicato in Italia con FrancoAngeli editore, è un manuale completo sulla creazione di un’impresa innovativa digitale.

La storia di Skebby ha fornito un esempio concreto di caso di successo Made in Italy derivato dal valore del capitale umano che un finanziatore può apportare, oltre ai soldi, all’idea di base di un giovane informatico aspirante imprenditore.

Se vi state chiedendo cosa c’entra Skebby con questo libro potete leggere qua!

Qui invece potete trovare l’indirizzo twitter di Davide Marrone


dic 2012 18

Skebby per un’Italia imprenditoriale innovativa

Noi di Skebby crediamo fortemente nel rilancio dell’economia e della cultura dell’intraprendere in Italia. E’ questo il DNA dei nostri fondatori che nonostante avessero l’opportunità di andare all’estero hanno scelto di restare in Italia a fare impresa innovativa.

Per questo motivo, Skebby ha aderito con entusiasmo ad Italia Startup, associazione che si occupa di riunire e rappresentare le startup imprenditoriali in Italia ed in particolare di far conoscere e valorizzare le giovani iniziative imprenditoriali avvicinandole al consolidato mondo della grande impresa italiana, per rafforzare e rendere più competitivo l’intero ecosistema italiano. Anche Luigi Orsi Carbone partecipa all’associazione come membro del Consiglio Direttivo di Italia Startup.

L’autorevolezza e la grande conoscenza dell’ecosistema imprenditoriale orientato alla crescita dei suoi soci ha fatto si che il Ministero dello Sviluppo Economico scegliesse Italia Startup come interlocutore privilegiato per la definizione di un framework che favorisse la nascita e lo sviluppo delle startup italiane. L’Associazione ha supportato in modo importante i lavori della Task Force voluta dal Ministero dello Sviluppo Economico per la stesura del rapporto Restart, Italia!

Italia Startup ha contribuito in maniera attiva a dare impulso alla discussione e al confronto con tutti gli operatori dell’innovazione in Italia, organizzando un evento pubblico per portare al Ministro Corrado Passera le istanze della nuova impresa italiana innovativa: ISDA, 26 Maggio 2012…

ed un secondo incontro per presentare e commentare il Rapporto della Task Force: ISDAY 2, 13 Settembre 2012…quando venne presentato  il rapporto “Restart, Italia!” che raccoglie le proposte per il rilancio dell’ecosistema imprenditoriale italiano.

Prendendo spunto da “Restart Italia” è stato redatto il Decreto Crescita 2.0 che il 13 dicembre 2012 è diventato Legge.

Come Skebby siamo felici che sia stata approvata la prima Legge italiana sulle “Startup” che prima di tutto ne fornisce una definizione e rappresenta il primo passo per permettere agli imprenditori italiani di mettersi alla prova, innovare e crescere.  E’ un grande traguardo insperato solo pochi anni fa ma anche un punto di partenza per costruire in Italia un ecosistema imprenditoriale innovativo ed orientato alla crescita che possa essere motore per la ripartenza del Paese.

Skebby è stata da sempre una forte realtà innovativa come raccontato nell’intervista a Davide Marrone


ott 2010 15

Davide Marrone a ItaliaCamp 2010 per “La tua idea per il Paese”. Una nuova idea sarà svelata.

 

Davide Marrone parteciperà all’iniziativa indetta da Italiacamp: “La tua idea per il Paese”, che avrà luogo domani a Roma presso l’Università LUISS Guido Carli di Viale Romania n. 32, alle ore 10.00.

Questo evento realizzato con il patrocinio della  Presidenza del Consiglio dei Ministri nella persona del Sottosegretario Gianni Letta e attraverso il coinvolgimento attivo dei più autorevoli centri universitari in Italia mira a scovare “le migliori idee per il Paese” invitando a presentare gli imprenditori più innovativi in diversi settori.

Dopo Skebby, resta solo da domandarsi come ci stupirà questa volta Davide. Una nuova idea di successo sta per essere svelata, ma è ancora presto per anticiparvi troppe cose.

Vi lasciamo il gusto della sorpresa, premettendovi solo che sarà un’altra certa rivoluzione!


SMS aziende | SMS multipli | SMS advertising | donazioni SMS onlus | rivenditori SMS