5 modi per sfruttare al massimo le campagne SMS per le piccole imprese

5 modi per sfruttare al massimo le campagne SMS per le piccole imprese

Avere una piccola impresa porta a sfide giornaliere non da poco. Prima fra tutte lavorare con un budget solitamente limitato ed essere consapevoli che per affermarsi sul mercato ci vogliono tempo e risorse. Per questo motivo è essenziale che le piccole imprese trovino lo strumento ideale per sfruttare al massimo il budget a disposizione, come  ad esempio le campagne SMS. Continua a leggere questo post per saperne di più.

Budget marketing per le piccole imprese

Con un budget marketing limitato, le piccole imprese devono restare con i piedi per terra, evitando di spendere più del previsto e soprattutto evitando di spendere tutto il budget in una volta. Altrettanto importante è decidere come spendere i soldi e misurare il ritorno sul proprio investimento. In poche parole è essenziale che le aziende di piccole e medie dimensioni scelgano lo strumento più adatto alle loro esigenze, gestiscano in modo prudente il proprio budget e monitorino i risultati.

Ad esempio, investire €1.000 su dei volantini pubblicitari potrebbe sembrare una buona idea, ma difficilmente si riuscirà a misurare concretamente i risultati di quell’attività. Inoltre, al giorno d’oggi, è possibile spendere cifre anche inferiori su strumenti che permettono di verificare il proprio ritorno. Questi strumenti dovrebbero essere scelti da tutti i business, ma specialmente da quelli più piccoli.

Campagne SMS per le piccole imprese

Perché l’SMS è lo strumento ideale per imprese di piccole e medie dimensioni? Perché:

Campagne SMS per piccole imprese - Statistiche

  1. L’SMS è economico: si può tenere sotto controllo quanto si spende
  2. L’SMS è misurabile: permette di sapere chi ha ricevuto e letto il messaggio
  3. L’SMS è semplice da usare: creare e inviare campagne SMS prende pochi minuti

Per non menzionare che gli SMS hanno un tasso di apertura del 98% e il 90% di essi vengono letti nei primi 3 minuti da quando vengono ricevuti. Solo questi dati dovrebbero far capire che gli SMS come strumento di marketing sono l’ideale per le piccole imprese. Ma in questo post non vogliamo parlare di quanto gli SMS siano efficaci, ma vogliamo suggerire come utilizzare al meglio il proprio budget per campagne SMS per le piccole imprese.

5 modi per sfruttare al massimo le campagne SMS per le piccole imprese

Ecco 5 modi che le piccole e medie imprese possono utilizzare per sfruttare al massimo le proprie risorse.

1. Approfitta delle offerte e dei saldi

Questo punto in realtà riguarda sia te che i tuoi clienti. Prima di tutto, considera di fare un’offerta a tutti quelli che stanno acquistando per la prima volta nel tuo negozio o sito online. A seconda della tipologia di business, puoi offrire uno sconto diretto sul prodotto, la spedizione gratuita oppure un buono sconto sul secondo acquisto per incoraggiarli a tornare da te.

Dall’altra parte anche tu dovresti approfittare dei saldi stagionali, come il Black Friday, o delle promo speciali, come San Valentino. Skebby offre sconti e promozioni in queste occasioni che potrebbero essere molto vantaggiose. Inoltre, cerca di risparmiare il più possibile quando acquisti i tuoi pacchetti SMS. Se acquisti pacchetti SMS più grandi, il singolo SMS ti costerà molto meno. Per cui fai scorta di SMS per essere sicuro di averne sempre abbastanza per i tuoi invii.

2. Tieni aggiornato il tuo database clienti

Campagne SMS per piccole imprese - DatabaseRimuovi dalle tue liste contatti tutti i clienti che non hanno mostrato nessun interesse nella tua attività nell’ultimo anno. In questo modo, quando invii le campagne SMS per le piccole imprese sei sicuro di utilizzare il tuo budget solo per chi è ancora interessato al tuo prodotto. Skebby per aiutarti in questa attività ha creato una feature di Blacklist, ovvero una lista nera dove è possibile aggiungere i numeri di tutte le persone che non vogliono più ricevere SMS.

3. Manda un solo SMS alla volta

Campagne SMS per piccole imprese - Inviare SMS breviSii chiaro e sintetico nel tuo messaggio e cerca di fare stare tutto in 160 caratteri. Inviare un solo messaggio, invece che due o tre messaggi alla volta, ti farà risparmiare moltissimi soldi per ciascuna campagna SMS che crei. Se hai bisogno di più spazio per includere tutte le informazioni necessarie allora considera di includere un link a una landing page che puoi creare direttamente con Skebby.

4. Crea personalmente la tua campagna SMS

La piattaforma Skebby è facile ed intuitiva da usare. Inoltre Skebby offre una guida completa su come utilizzare ogni singola parte della piattaforma in caso avessi bisogno di aiuto. Per questo motivo ti consigliamo di sporcarti le mani e creare le tue campagne SMS per le piccole imprese personalmente. Con Skebby puoi facilmente importare i contatti, creare gruppi, scrivere il messaggio, allegare una landing page e programmare gli invii.

5. Continua a fare test

Quello che funziona per un’azienda potrebbe non funzionare altrettanto bene per un’altra. Infatti è essenziale continuare ad effettuare piccoli test con le proprie campagne SMS. Provare messaggi differenti, offerte diverse e invii a ore diverse. In questo modo riuscirai a scoprire cosa funziona meglio per te e il tuo business. Ovviamente ci sono delle regole d’oro dell’SMS marketing da tenere sempre a mente che abbiamo spiegato nel dettaglio nel post Le 7 regole d’oro dell’SMS marketing.

Se sei una piccola azienda e non vedi l’ora di provare l’SMS marketing, ma hai ancora qualche domanda, non esitare a contattarci.

Se invece vuoi creare subito la tua prima campagne SMS registrati subito.

Iscriviti ORA a Skebby

I commenti sono chiusi