Come calcolare ROI SMS: misura l’efficacia delle tue campagne

Come calcolare ROI SMS: misura l’efficacia delle tue campagne

Hai inviato la tua campagna SMS, ma non sai come misurarne i risultati? In questo post ti spieghiamo come calcolare ROI SMS. Questo è un passaggio fondamentale per capirne l’efficacia, cosa funziona e cosa no, ed apportare miglioramenti per le campagne successive. Capire a cosa rispondono meglio i tuoi clienti o utenti è davvero importante per poter comunciare con loro nel modo migliore possibile. Scopri come calcolare ROI SMS continuando a leggere.

Misurare il ROI delle tue campagne SMS

Sia che tu abbia appena inviato la tua prima campagna SMS o sia già un esperto utilizzatore di questo canale, in entrambi i casi l’unico modo per valutare l’andamento della tua campagna è quello di misurare il ritorno sull’investimento fatto (ROI – return on investment).

Analizzare come è andata la tua campagna SMS ti aiuterà a capire cosa funziona e cosa no. Ad esempio, quale gruppo di destinatari ha risposto meglio, quale messaggio è stato più efficace oppure quale orario è stato migliore per l’invio. In questo modo potrai creare la campagna successiva evitando determinati errori, un determinato gruppo di destinatari o una CTA poco efficace. Oppure potresti voler replicare esattamente un testo che ha avuto particolare successo, uno sconto efficace o una landing page particolarmente valida.

Definisci l’obiettivo della tua campagna

Il primo passo per poter analizzare i risultati e capire se la tua campagna ha avuto successo è  stabilire l’obiettivo dell’invio SMS che vuoi fare.

Di seguito ti elenchiamo alcuni tra gli obiettivi più comuni delle campagne SMS.

  1. Aumentare il numero di acquisti in negozio o online
  2. Invitare ad utilizzare un codice sconto
  3. Aumentare il numero di iscrizioni a una newsletter o servizio
  4. Raccogliere feedback tramite la compilazione di un form
  5. Aumentare il traffico verso il tuo sito web
  6. Scaricare una brochure o un catologo

Ovviamente una campagna si può dire che abbia successo se ti aiuta a raggiungere l’obiettivo che ti sei prefissato. Ma come capirlo?

Valuta la tua lista di contatti

Il modo migliore per cominciare a calcolare il ROI SMS è partire dalla tua lista contatti. Infatti, il cuore di una campagna SMS di successo sta proprio nell’utilizzare una lista di destinatari accurata. Più pulita è la lista, migliore sarà il tasso di ricezione dei tuoi SMS.

Ti consigliamo di revisionare le tue liste contatti regolarmente, pulendo le liste da vecchi contatti o contatti non aggiornati.

Per calcolare il tasso di ricezione dei tuoi SMS puoi usare questa formula:

(Numero di SMS consegnati/Numero di SMS inviati) x 100 = tasso di ricezione

Se il tasso di ricezione è basso, ti consigliamo appunto di revisionare le tue liste prima dell’invio della prossima campagna. Migliorare il tasso di ricezione è il primo passo per migliorare anche il tasso di apertura dei tuoi SMS, per poi capire come calcolare ROI SMS.

Come calcolare ROI SMS a seconda del tuo obiettivo

Acquisti online

Se vuoi misurare gli acquisti sul tuo sito web e il loro valore, derivanti dalla tua campagna SMS, puoi utilizzare i parametri UTM. Aggiungere questi parametri alla fine del link che aggiungi alla tua campagna SMS ti permetterà di tracciare cosa succede sul tuo sito dopo che il destinatario ha cliccato il link nell’SMS. Per avere maggiori informazioni sui parametri UTM consulta questo articolo di Google.

Codice sconto

In questo caso misurare il successo della tua campagna sarà relativamente semplice perché basterà contare quanti codici sconto sono stati utilizzati online o nel tuo negozio. Una volta sommato il valore di tutti gli acquisti effettuati con il codice sconto e sapendo la spesa complessiva della campagna SMS, basta che usi questa formula per calcolare il ROI:

(Valore acquisti/Costo campagna) x 100 = ROI

Conversioni come compilazione form, iscrizione newsletter o servizio

Una conversione può essere qualsiasi azione dalla compilazione di un form, all’iscrizone a una newsletter o un servizio, allo scaricare un catalogo. In altre parole sono tutte quelle persone che hanno intrapreso l’azione che si voleva. Per calcolare il ROI in questo caso puoi utilizzare questa formula:

(Numero di persone che hanno intrapreso l’azione/Numero dei destinatari) x 100= tasso di conversione

Per capire il valore o il ritorno in termini monetari, dovrai assegnare un valore all’azione.

Click e traffico al tuo sito

Se il tuo obiettivo è misurare il traffico verso il tuo sito web o la tua landing page, puoi utilizzare SMS Link Analytics per misurare e calcolare l’efficacia della tua campagna SMS. In questo modo, potrai:

  • personalizzare il link che ogni destinatario riceve
  • abbreviare in automatico il link nei tuoi SMS
  • tracciare le attività sui link in modo preciso grazie alle statistiche avanzate

Una volta compreso come calcolare ROI SMS e quindi quale campagna è stata maggiormente efficace e perché, puoi tranquillamente replicarla. Ti consigliamo però di non smettere mai di fare nuovi test e di sperimentare con nuovi messaggi, CTA, landing page.

Hai già inviato una campagna SMS e ora vuoi calcolarne l’efficacia? Entra in Piattaforma.

Non hai ancora un account Skebby, ma vuoi iniziare a usare l’SMS? Nessun problema, registrati adesso! È gratuito.

Iscriviti ORA a Skebby

Domitilla Cortelletti

Sono Marketing Manager di Skebby. Nata performance marketer, mi sono appassionata ben presto all'ambito tech. Amo lavorare in ambito digital per promuovere la comunicazione tra aziende e clienti. Quando non lavoro mi potete trovare con la valigia in mano ad esplorare il mondo o con lo zaino in spalla a fare trekking su qualche cima.

    I commenti sono chiusi