Idee Black Friday di marketing: perché usare l’SMS

Idee Black Friday di marketing: perché usare l’SMS

 

Il Black Friday è, a tutti gli effetti, uno degli eventi più importanti dell’anno per i negozi tradizionali e quelli online, visti gli incassi che ogni anno genera, 2,4 milioni di transazioni nel 2020 e il +20% di transazioni rispetto all’anno precedente (YouMark). Si tratta di cifre record che rendono il venerdì nero un vero affare di cui conviene approfittare. Per questo, è importante pensare il prima possibile alle idee Black Friday migliori in ambito marketing.

Black Friday & mobile: una combinazione perfetta

Uno dei motivi della crescita del Black Friday, anno dopo anno, è la diffusione sempre maggiore del mobile. Basta guardare le statistiche per averne conferma: in occasione del Black Friday 2020, più del 54% del traffico sui siti proveniva da mobile (Fonte: Dcommerce). L’uso degli smartphone per fare acquisti è quindi un dato da cui non si può prescindere. Per questo nella propria strategia per il Black Friday è necessario includere strumenti di mobile marketing come l’SMS.

Gli SMS, infatti, hanno un tasso di lettura del 94% entro pochi minuti dalla ricezione. Chi riceve SMS per il Black Friday è più propenso a leggerli rispetto alle email, a cliccare i link presenti nel testo e ad acquistare. Una delle prime idee Black Friday, quindi, è quella di contattare i tuoi clienti via SMS (magari programmando in anticipo la tua campagna SMS).idee-black-friday

Il secondo consiglio è quello di scegliere bene i giorni e le fasce orarie in cui contattare i clienti in questo periodo. Per darti informazioni accurate, abbiamo analizzato le statistiche di invio degli anni passati ed estratto i dati sugli orari e le giornate più efficaci.

Gli specialisti del Black Friday: 15 milioni di SMS inviati nel 2017 da Skebby

Sono molte le aziende che già hanno utilizzato l’SMS come strumento centrale della loro strategia di marketing in questo periodo dell’anno. Non a caso nel 2017 Skebby ha registrato un invio record nella sola giornata del Black Friday quando ben 15 milioni di SMS sono stati inviati. Ma la giornata del venerdì nero non è l’unica interessata da un incremento di invii. Anche il giovedì precedente solitamente registriamo un aumento degli invii del 65% e in generale durante tutta la settimana del Black Friday osserviamo un +49% di invii globali.

Appurato che l’SMS per il Black Friday è largamente utilizzato per promuovere le offerte, è finalmente arrivato il momento di svelare quali sono gli orari migliori in cui programmare le campagne.

Non conoscevi l’SMS e non era tra le tue idee Black Friday?

Non perdere altro tempo e iscriviti subito a Skebby, è gratis e i primi SMS te li regaliamo.

Iscriviti ORA a Skebby

Idee Black Friday: perché non farlo durare più a lungo?

Idee Black Friday - Giorni migliori in cui inviareCome già anticipato sopra, il Black Friday non dura un solo giorno ma, a seconda della strategia che si vuole adottare, può:

  • Cominciare all’inizio del mese, sfruttando quello che ormai viene definito fenomeno Black November;
  • Cominciare a partire dal Black Friday cinese ovvero il Singles Day che ormai è arrivato anche in europa;
  • Iniziare il venerdì e durare fino al lunedì successivo (che coincide con il Cyber Monday);
  • Durare per un’intera settimana.

Prima di cominciare a programmare le campagne SMS per il Black Friday, è importante capire quale di queste strategie si vuole adottare e muoversi di conseguenza. In questo modo sarà possibile organizzarsi per tempo su quando inviare gli SMS che avvisano dell’inizio delle promozioni e quando programmare i reminder.

Martedì e giovedì: i giorni migliori in cui inviare

Ma quali sono, di fatto, i giorni in cui si inviano più SMS? Dall’analisi dei nostri dati e anni di esperienza di campagne SMS, risultano essere il giovedì e il venerdì ma anche il mercoledì registra numeri interessanti.

Idee Black Friday - Orari migliori in cui inviare

Insomma inviare in anticipo e quindi contattare i propri clienti prima degli altri sembra essere non solo la scelta più popolare, ma anche quella strategicamente più efficace.

Gli orari migliori in cui contattare i clienti

Gli orari migliori sono, invece, al mattino o dopo le 17, ovvero quando la maggior parte delle persone finisce di lavorare ed ha tempo per dedicarsi allo shopping. La fascia oraria compresa tra le 10 e le 11 (circa il 44%) è quella però in cui si registra il picco assoluto di invii.

Il Cyber Monday: per promozioni che non finiscono mai

L’ultimo appuntamento di novembre con le promozioni è il Cyber Monday, evento nato negli USA e inizialmente dedicato solo agli eCommerce ma che ora si è allargato anche ai negozi fisici. Il Cyber Monday può essere visto come un’estensione del Black Friday oppure un evento di sconti indipendente.

Se visto come occasione di sconto separata, la durata di un solo giorno offre una sfida. Per questo è importante considerare di inviare i propri SMS il prima possibile, in modo da raggiungere i propri clienti molto presto. La maggior parte dei nostri clienti infatti invia gli SMS prima delle 10, per fare in modo che i destinatari siano informati per tempo dell’offerta ed abbiano la possibilità di fare tutti gli acquisti.

Non conoscevi l’SMS e non era tra le tue idee Black Friday?

Non perdere altro tempo e iscriviti subito a Skebby, è gratis e i primi SMS te li regaliamo.

Iscriviti ORA a Skebby


L’SMS ADV al servizio del Black Friday

SMS-ADV-Filtri

Se il tuo obiettivo per il Black Friday non è solo quello di inviare SMS ai tuoi contatti ma anche di parlare a nuove persone, allora tra le altre idee Black Friday c’è questa: il nostro servizio SMS ADV. La differenza rispetto ai tradizionali SMS è che, in questo caso, avrai a disposizione un database di 21 milioni di numeri che potrai selezionare in base a genere, età ed area geografica. In base ai tuoi obiettivi, puoi scegliere un’area geografica ampia (ad es. la tua provincia o la tua regione) o molto piccola (in base al CAP). Se vuoi saperne di più, vai alla pagina dedicata agli SMS pubblicitari.


Francesca Quagliata

Sono Digital Marketing Strategist per Skebby. Nata umanista e naturalizzata marketer, ho una passione per la scrittura breve ed efficace, ecco perché nel 2016 sono approdata in Skebby. Dopo aver conosciuto tutti i segreti che ci sono dietro ai 160 caratteri di un messaggio, mi sono appassionata sempre di più a questo mondo. Quando non sono impegnata ad abbreviare testi, divoro serie tv o sforno torte (e poi divoro anche quelle).

    I commenti sono chiusi