Mittente SMS personalizzato o numerico? Come scegliere

Mittente SMS personalizzato o numerico? Come scegliere

Scegliere tra mittente sms personalizzato o numerico è più semplice di quanto si possa pensare. La scelta dipende da diversi fattori, che entrano in gioco quando si decide di inviare un SMS ai propri clienti.
In questo post ti aiutiamo a capire qual è l’opzione migliore per te e a fare un po’ d’ordine tra le diverse diciture.

Mittente SMS personalizzato o numerico?

Partiamo dalle basi, il Mittente SMS, che può essere numerico o alfanumerico (personalizzato), indica al destinatario da chi proviene il messaggio che ha ricevuto.alias

Mittente SMS personalizzato ( ovvero alfanumerico)

Per Mittente SMS personalizzato si intende un codice alfanumerico, cioè composto da lettere e numeri, che può essere utilizzato (dietro approvazione dell’AGCOM) da chi invia SMS. Il fine è dare modo a chi riceve l’SMS di risalire al mittente e quindi fare in modo che le comunicazioni siano regolamentate.
Per utilizzare un mittente alfanumerico basta richiedere l’approvazione tramite la sezione della Piattaforma Skebby (Mittenti) e seguire alcune semplici regole stabilite dall’AGCOM.

 SMS mittente personalizzatoI vantaggi 

Scegliere un mittente alfanumerico ha dei grandi vantaggi per le aziende.

  • Riconoscibilità. Un’azienda che decide di inviare servendosi del proprio nome si rende subito riconoscibile agli occhi del destinatario.
  • Credibilità. Quando il destinatario ha modo di identificare subito chi gli sta inviando il messaggio, sarà più propenso a ritenere credibili le informazioni che gli vengono comunicate e, di conseguenza, a fare attenzione a quanto legge.
  • Memorabilità: senza dubbio il destinatario tenderà a ricordare più facilmente un messaggio inviatogli da una fonte facilmente identificabile.

Gli svantaggi

Optare per un Mittente SMS personalizzato – o Alias- significa anche però privare i nostri destinatari della possibilità di rispondere al messaggio ricevuto. Nel caso di SMS inviati con mittenti personalizzati infatti, non sarà possibile spedire un messaggio di risposta, perché non sarebbe correttamente processato dagli operatori mobili.

Per questo, è fondamentale ricordarsi sempre di aggiungere una valida CTA ovvero una call to action o chiamata all’azione nei propri SMS, per essere sicuri che il destinatario sappia qual è il passo successivo da compiere.

Un esempio di CTA può essere una frase che invogli il destinatario ad approfondire quanto gli è stato detto, per esempio “Scopri di più” con l’aggiunta poi di un link ad un volantino SMS digitale (o landing page) o al proprio sito, dove poi fornire tutti i riferimenti necessari a ricontattare l’azienda ed approfondirne l’offerta e le promozioni.

Mittente SMS numerico

Il mittente SMS numerico è quello classico, composto cioè da un tradizionale numero di cellulare.

Con Skebby è possibile registrare uno o più mittenti numerici e decidere poi, per ogni invio, quale usare. Puoi usare:

  • Il numero di cellulare con il quale ti sei registrato a Skebby
  • Registrare un nuovo mittente numerico in Piattaforma (sezione Mittenti)
  • Il numero di telefono del tuo servizio di ricezione SMS (per info ricezione SMS Skebby)

I vantaggi 

Il Mittente numerico si caratterizza di sicuro per il fatto che, chi riceve l’SMS, può facilmente rispondere o richiamare l’azienda che l’ha inoltrato, instaurando così un dialogo.

Gli svantaggi

Chiaramente l’utilizzo di un mittente numerico non aiuta a rendere il mittente del messaggio immediatamente riconoscibile e credibile. Non aiuta a promuovere il proprio marchio, a fare branding quindi.

Lo sapevi? Ci sono anche altri tipi di Mittenti SMS!

mittente SMS personalizzato o numerico?

Oltre a quelli che ti abbiamo appena elencato, esistono anche altri tipi di Mittenti, ad esempio quelli riservati e quelli degli operatori. Si tratta però di mittenti che non potrai scegliere per inviare SMS con Skebby, a seguire ti spieghiamo il perché.

Per Mittenti Riservati si intendono Alias che non possono essere utilizzati da altri perché sono, per l’appunto, riservati ad Enti o Istituzioni pubbliche, per questo motivo quindi un’azienda comune non potrà mai utilizzare il nome, per esempio, di un Ospedale o quello di un Ministero. Si tratta di una garanzia in più che, da un lato, tutela i destinatari e, dall’altro, anche tutte le aziende che decidono di inviare gli SMS, in questo modo nessuno può fingersi ciò che non è.

I Mittenti degli Operatori sono invece quelli di norma riservati alle Onlus oppure ai partiti politici, si tratta di tutti quei numeri brevi che iniziano con 455xy o con 499xyz e che, per legge, vengono affidati a chi deve inviare comunicazioni legate ad associazioni benefiche oppure alla propaganda politica.

Vuoi iniziare ad inviare SMS ai tuoi clienti utilizzando un mittente sms personalizzato? Iscriviti, avrai i primi 10 SMS in omaggio.

Iscriviti ORA a Skebby

Lascia un commento

*