Mobile marketing efficace per la festa della donna : 4 idee

Mobile marketing efficace per la festa della donna : 4 idee

La festa della donna si celebra ogni anno l’8 marzo in gran parte del mondo. Non è una semplice festa ma rappresenta anche un importante momento di riflessione e spesso di protesta. Quali attività di mobile marketing per la festa della donna possono mettere in piedi le aziende? Scopriamole subito.

Essere vicini alle donne, un SMS di auguri e di prevenzione

L’8 marzo può essere una buona idea inviare un SMS anche solo per fare gli auguri, inoltrando una dedica o condividendo una frase a tema. La tua azienda potrà ottenere un ritorno d’immagine molto positivo ed essere percepita come una realtà attenta alle proprie clienti. Ancora meglio sarebbe associare il proprio nome a quello di un’organizzazione legata al mondo delle donne, che per l’occasione abbia organizzato screening gratuiti per il tumore al seno o all’utero.

Incoraggiare le visite in negozio con un omaggio

Mobile marketing per la festa della donna - Esempio SMS omaggio

Puoi anche sfruttare il mobile marketing per la festa della donna per fare un piccolo regalo alle tue clienti. Invia un SMS in cui le inviti a passare in negozio per ritirare un regalo per l’occasione. Potrebbe anche trattarsi di un piccolo omaggio floreale, di una shopper di tessuto se hai un negozio di abbigliamento, di un trattamento omaggio se sei un parrucchiere o di qualsiasi altro regalo correlato al tuo business. In questo modo non solo invoglierai le clienti a tornare da te ma sarà anche una buona occasione per presentare le ultime novità.

Non hai un database abbastanza ampio per sfruttare la potenza del mobile marketing per la festa della donna? Niente paura! Con il servizio SMS pubblicitari di Skebby, non hai bisogno di alcuna rubrica. Potrai selezionare i contatti da un database terzo in base a genere, età e luogo di residenza.

Una promozione dedicata, prendi 2 paghi 1

mobile marketing per la festa della donna - Esempio prendi 2 paghi 1

Anche se nasce come un giorno di protesta, l’8 marzo si è trasformato in un giorno di celebrazioni e di aggregazione. Sempre più spesso le donne sfruttano l’occasione per farsi un regalo.

Puoi contattare le tue clienti proponendo una promozione speciale prendi 2 paghi 1. Il secondo pezzo potrebbe trasformarsi in un regalo alla propria amica oppure potrebbe essere l’occasione per guadagnare una nuova cliente, se la persona a cui hai scritto decide di portare con sé qualcuno.

Mobile marketing per la festa della donna: sfruttalo per una serata al femminile

Per ristoranti, centri benessere e spa

mobile marketing per la festa della donna - spa

La festa della donna è diventata, negli anni, un pretesto per organizzare serate tra amiche. Se hai un ristorante, un centro estetico o una spa, questa è senza dubbio una giornata da sfruttare. I ristoranti possono proporre un menù a tema, prevedere un omaggio floreale o proporre un’offerta 3×2. Anche le spa potrebbero pensare a pacchetti relax di gruppo con ingresso alle terme e massaggi inclusi, per una serata davvero rilassante e all’insegna della cura di sé.

Per parrucchieri ed estetiste

mobile marketing per la festa della donna - notte rosa

Se hai un centro estetico o sei un parrucchiere prevedi una “Notte rosa” durante la quale chiuderai il tuo salone più tardi. Sarà un’occasione unica per regalare una serata fatta di coccole di bellezza magari accompagnata da un aperitivo e da uno screening speciale dei capelli. Insomma scatena la creatività e ricorda che il mobile marketing per la festa della donna può darti supporto per qualunque iniziativa. Ad esempio, per presentare la serata puoi creare una mini pagina web o landing page con la Piattaforma Skebby e condividerla via SMS aggiungendo il link al testo del messaggio.

Ti interessa il mobile marketing per la festa della donna? Contattaci subito oppure fai Login per programmare subito una campagna

Se non hai ancora un account, registrati adesso! È gratis.

Iscriviti ORA a Skebby

Francesca Quagliata

Sono Digital Marketing Strategist per Skebby. Nata umanista e naturalizzata marketer, ho una passione per la scrittura breve ed efficace, ecco perché nel 2016 sono approdata in Skebby. Dopo aver conosciuto tutti i segreti che ci sono dietro ai 160 caratteri di un messaggio, mi sono appassionata sempre di più a questo mondo. Quando non sono impegnata ad abbreviare testi, divoro serie tv o sforno torte (e poi divoro anche quelle).

    I commenti sono chiusi