SMS per i saldi estivi: i consigli di Skebby

SMS per i saldi estivi: i consigli di Skebby

Con le meravigliose giornate di sole dell’estate arrivano anche gli attesissimi saldi estivi, un’occasione propizia per attirare i propri clienti in negozio. Come fare ad assicurarsi un negozio straripante di persone e un boost delle vendite? Continua a leggere e scopri quali sono i nostri consigli su come scrivere ed inviare SMS per i saldi estivi davvero efficaci.

Perché usare gli SMS per i saldi estivi

Non ci stancheremo mai di ripeterlo: gli SMS sono uno degli strumenti prediletti per fare marketing, perché offrono innumerevoli vantaggi. Quali sono?

  • Gli SMS sono un canale di comunicazione personale e diretto con i propri clienti
  • Possono essere ricevuti da chiunque, in qualsiasi momento, senza bisogno di app particolari o connessioni internet
  • Vengono letti in brevissimo tempo da ben il 93% delle persone (leggi il post con tutte le statistiche della nostra ricerca!)

Ecco perché quando si vogliono comunicare informazioni tempestivamente ai propri clienti, come ad esempio l’inizio dei saldi, gli SMS sono il canale più indicato.

Inviare SMS per i saldi estivi efficaci

Prima di iniziare a scrivere i tuoi SMS per i saldi estivi prenditi un momento per pensare:

  1. Alla strategia che vorresti seguire;
  2. A cosa vorresti ottenere dalla tua campagna SMS.

Inoltre, se non è la prima volta che invii SMS per i saldi estivi o invernali, dedica del tempo a rivedere cosa hai fatto in precedenza e analizza i risultati ottenuti. In questo modo dovresti avere una solida base da cui partire per creare la tua nuova campagna, evitando tutto ciò che non ha portato risultati soddisfacenti e ispirandoti a tutto quello che ha funzionato.

Se invece è la prima volta che ti approcci al mondo dell’SMS marketing, lasciati guidare dai nostri consigli.

Scegliere il tuo target

SMS per i saldi estivi - targetCosa significa esattamente scegliere il proprio target? Vuol dire decidere a chi è indirizzata la propria campagna SMS. Non è da sottovalutare mai questo primo passo, perché la scelta del proprio target influenzerà quelle successive. Una volta deciso a chi si vuole inviare la campagna SMS, si passa a organizzare la propria rubrica clienti, suddividendola in gruppi. Le possibilità qui sono infinite e la decisione dovrebbe essere fatta in base ai propri obiettivi. Il vantaggio principale è che una volta suddivisi i propri clienti in vari gruppi, sarà possibile inviare SMS multipli, con contenuti diversi, a tutti in pochissimo tempo.

Personalizzare i tuoi SMS

Una volta divisi i clienti nei diversi gruppi, si passa alla personalizzazione del messaggio. Cerca di inviare SMS unici per far sentire unici i tuoi clienti. Infatti le personalizzazioni possono essere fatte su vari livelli, dal nome proprio del destinatario, alla % di sconto, fino alla data di inizio saldi.

SMS per i saldi estivi - personalizzazione SMSChiamare per nome ciascuno dei tuoi clienti contribuirà a farli sentire speciali e davvero importanti. Come fare con poco tempo a propria disposizione? Scopri come utilizzare i campi dinamici della nostra piattaforma, per personalizzare con nome e cognome i tuoi SMS.

Se invece hai diviso i tuoi clienti di lunga data, da quelli nuovi, potresti personalizzare il messaggio sia dal punto di vista della % dell’offerta che della data di inizio saldi. Ad esempio, potresti concedere un 10% di sconto extra ai tuoi clienti più affezionati e iniziare i saldi, solo per loro, con 48 ore di anticipo.

Buongiorno Marco, solo per te che sei nostro clienti da tanti anni i SALDI iniziano prima! Non lasciarti scappare l’occasione e vieni a trovarci subito il 24/06.
Il conto alla rovescia è iniziato!

Quando inviare i tuoi SMS per i saldi estivi

SMS per i saldi estivi - oraIl momento in cui inviare i propri SMS, annunciando l’inizio dei saldi, è di fondamentale importanza. Questo perché scegliere la data e l’ora in cui contattare i tuoi clienti può influenzare enormemente i risultati della campagna SMS. Cerca sempre di informare la tua clientela con qualche giorno di anticipo. In questo modo sapranno che stai preparando degli sconti speciali e non vedranno l’ora di passare nel tuo negozio. Per quando riguarda l’ora, cerca di inviare in tarda mattina o primo pomeriggio, così da incuriosire i tuoi destinatari e magari farli venire a trovarti dopo il lavoro per dare una prima occhiata.

Infine, un messaggio potrebbe non bastare. Per cui, se vedi che dopo una settimana dall’inizio dei saldi non hai ricevuto ancora le visite che ti aspettavi, programma una seconda campagna SMS. Questa servirà da reminder, sia per ribadire che gli sconti continuano nel tuo negozio, sia per annunciare eventuali ulteriori ribassi.

Se ti interessa approfondire quali sono le linee guida auree in ambito SMS, leggi il post Le regole d’oro dell’SMS marketing dove spieghiamo tutto con una simpatica infografica.

 

Se invece vuoi creare subito una campagna SMS per i saldi estivi, entra in Piattaforma.

Non hai ancora un account Skebby? Nessun problema, registrati adesso! È gratuito.

Iscriviti ORA a Skebby

I commenti sono chiusi